intrattenimento-online.com

Forfait dei camionisti, non vogliono guidare in Italia per timore del coronavirus

Un mezzo pesante, proveniente dalla Germania è rimasto fermo al Brennero. “Si registrano le prime conseguenze extra sanitarie dovute alla diffusione del Coronavirus: un mezzo pesante, proveniente dalla Germania, che avrebbe dovuto consegnare materiali a Gorizia per i lavori di sistemazione di una scuola, è rimasto fermo al Brennero, perché non si trovano autisti disposti a guidarlo in Italia”. Lo rende noto il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, informato dell’accaduto dai propri uffici municipali. Secondo quanto si è appreso, i conducenti del Tir non sarebbero soltanto impauriti dalla possibilità di contrarre il virus, ma vogliono evitare l’eventuale quarantena che potrebbe essere loro imposta al rientro in patria, fermandosi così per 15 giorni.

Translate »