intrattenimento-online.com

Moda «insostenibile»: cosa deve cambiare dai materiali ai modelli di business

(alexandre zveiger - stock.adobe.com)

L’industria del fashion ogni anno contribuisce alle emissioni di gas serra più di voli aerei e trasporti navali messi insieme. Mentre Greta Thunberg, dal World Economic Forum di Davos, ha apostrofato i grandi della terra dicendo che «tutti parlano di climate change, nessuno fa nulla», il sistema moda continua a riflettere sul proprio impatto ambientale. Un impatto che continuerà ad aumentare, comportando non solo danni all’ambiente, ma anche svantaggi economici per le aziende.

“Rimandiamo a domani”: la genesi

Più del mal di schiena o della ‘sindrome da smartphone’ che colpisce i pollici delle mani, alcuni sostengono che “l’arte del rimandare a domani” costituirebbe la vera patologia del nostro tempo. In questo primo episodio della serie Procrasti-Nation ci si interroga sulle origini di uno stile di vita, ‘scomodando’ (è proprio il caso di dirlo) la mitologia greca, Leonardo da Vinci e Victor Hugo.

Translate »