Le smart tv – CES 2021

La forzata permanenza in casa di buona parte dell’umanità rilancia un settore che sembrava ormai maturo, quello delle smart tv. Prodotti che, tra l’altro, vedranno una fiammata di vendite con lo switch off in arrivo quest’anno sul nuovo standard di trasmissione DVB-T2, che riguarda 30 milioni di televisori, tutti da sostituire. A Vegas grandi marche asiatiche come PanasonicSonySamsungLgXiaomi presentano prototipi che sembrano balzati fuori da un racconto di fantascienza di Philip Dick. Lucenti schermi Oled firmati Lg che si ritraggono dentro il mobile che li sostiene, oppure televisori totalmente trasparenti come vetro, come il prototipo della cinese Xiaomi, annunciato a 6.100 euro.

Translate »