Il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows 7.

Il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows 7. Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009. Al termine di questo periodo di 10 anni, Microsoft interromperà il supporto di Windows 7 in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e di nuove esperienze. Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 sarà il 14 gennaio 2020. Dopo tale data l’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 prima di gennaio 2020 per evitare che, in caso di bisogno, l’assistenza o il supporto non sia più disponibile.

Report St 2018/19 Senti chi parla – 25/03/2019

Da Report del 25 marzo 2019, di Cecilia Andrea Bacci. Entro la fine dell’anno potrebbero essere 260 milioni in tutto il mondo: sono gli smart speaker, agglomerati di microfoni e altoparlanti animati da intelligenza artificiale. Smuovono un mercato da sette miliardi di dollari l’anno e sono in continua crescita. Fanno capolino nell’intimità delle nostre case, nelle nostre auto. Ma rispettano la nostra privacy?

Il mondo del futuro

Episodio 1 – Medicina 19 mag 2018 | Focus | 3K views In questa puntata si parla dell’evoluzione della medicina e delle sfide che dovrà affrontare nei prossimi anni: dal ruolo del digitale per una diagnostica più efficace, ai lab-on-a chip, dalla messa a punto di antibiotici intelligenti, alla creazione di una stampante 3d per produrre organi, fino alla realizzazione di protesi intelligenti di ultima generazione. Regia: Alex Fighter.

Vendere foto e video online

Vendere le proprie foto è il sogno di tutti gli appassionati di fotografia. Farlo online è facilissimo:ci si iscrive gratuitamente alla agenzie di microstock. Si caricano le immagini,si guadagna.Non c’è nemmeno bisogno di attrezzatura ultra professionale.Fin qui tutto facile, ma c’è un piccolo problema. Se si fa tutto di testa propria le vendite rimangono vicine alla zero, anche se si viene dalla fotografia professionale, perché il mercato cerca un tipo di immagini che i principianti non possono conoscere.

Perchè la scuola non può voltare le spalle al digitale.

Sembra essere un dibattito sempre aperto quello che riguarda l’opportunità o meno di introdurre e potenziare il digitale all’interno dei metodi e dei programmi delle scuole italiane. Ed è vero, a dirla tutta, che a livello di risultati si sono alternati nel tempo casi evidenti di successo e esperienze totalmente fallimentari. Continua…
1 65 66 67 68 69 71